Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

13 Proprietà Curative del Limone

articolo pubblicato da il settembre 10, 2013

Limone ModificataSe la tua dieta attualmente non comprende il consumo di limoni freschi, potresti volerli introdurre nella tua alimentazione, dopo aver letto i molti benefici per la salute che apportano i limoni, il loro succo, la parte bianca e la scorza.

 

Ecco 13 eccezionali proprietà curative del limone:

 

1) Pulizia dell’intestino: il sapore amaro del limone conferisce a questo frutto la capacità di aumentare la peristalsi (una contrazione involontaria dell’intestino), cosa che aiuta a liberare l’intestino dalle scorie e a migliorare la regolarità intestinale. Aggiungi il succo di un limone ad un po’ di acqua tiepida e bevilo al mattino a stomaco vuoto.

2) Cancro: i limoni contengono 22 composti anti-cancro, tra cui il limonene, un olio naturale che rallenta o addirittura arresta la crescita dei tumori negli animali. I limoni contengono anche delle sostanze chiamate glucosidi flavonici, che bloccano la divisione cellulare nelle cellule tumorali.

3) Raffreddori e influenza: i limoni sono ricchi di vitamina C e di flavonoidi, che lavorano sinergicamente per sconfiggere le infezioni.

4) Fegato: un ottimo modo per disintossicare il fegato è bere al mattino a stomaco vuoto un grande bicchiere d’acqua con il succo di un limone fresco.

5) Nutrizione: il limone contiene vitamina C, acido citrico, flavonoidi, vitamine del gruppo B, calcio, rame, ferro, magnesio, fosforo, potassio e fibre.

6) Equilibra la chimica corporea: nonostante i limoni siano acidi, essi interagiscono con il metabolismo corporeo, con un effetto alcalinizzante sui liquidi corporei, contribuendo ad equilibrare il PH corporeo.

7) Allergie: i limoni contengono l’esperidina; alcuni studi hanno dimostrato che essa allevia i sintomi allergici.

8) Malattie del cervello e del sistema nervoso: dal momento che la buccia dei limoni contiene il fitonutriente tangeretina, è stato provato che sono efficaci per malattie celebrali come il morbo di Parkinson.

9) Malattie degli occhi: alcune ricerche hanno dimostrato che la rutina, che si trova nei limoni, migliora i sintomi delle malattie degli occhi, tra le quali la retinopatia diabetica.

10) Antivirale: i limonoidi, presenti nei limoni, oltre ad essere efficaci contro l’influenza, hanno effetti antivirali su altri tipi di virus.

11) Diabete: oltre ad essere utili nel migliorare i problemi oculari collegati al diabete, i limoni contengono l’esperetina, che abbassa i livelli degli zuccheri nel sangue (quando questi sono elevati).

12) Calcoli renali e biliari: l’acido citrico che i limoni contengono aiuta a sciogliere i calcoli biliari, i depositi di calcio ed i calcoli renali.

13) Anti-Age: La vitamina C, di cui i limoni sono ricchi, è utile nella neutralizzazione dei radicali liberi, legati all’invecchiamento ed alla maggior parte delle malattie.

 

Usa il limone in cucina!

 

Per rimanere aggiornata sugli ultimi articoli pubblicati nel blog e per ricevere subito i miei ebook “Casa Naturale” e “Bella Naturalmente” con tante ricette naturali, iscriviti alla newsletter di NaturalmenteMamma.it compilando il form in alto a destra.

 

Al tuo benessere,

Graziella

 

 

 

 

 

 

 

Ecco cosa ti consiglio

Parabeni:pericolosi per la Pelle del tuo Bambino!
Latte di Mucca: Ecco Perchè L'ho Tolto a Mio Figlio! (2° Parte)
10 Ottime Ragioni per Bere Più Acqua
14 Modi di Curarsi con il Miele
Suggerimenti per Acquistare Regali di Natale Sicuri
Unguento alla Lavanda: Semplice e Versatile Ricetta Fai da Te

Comments (14)

 

  1. gloria scrive:

    Ciao!grazie di qst meraviglioso articolo…

  2. Danny scrive:

    Grazie per tenermi sempre in considerazione con le tue novità nonostante sia uomo, ma questo lo sai perché ti ho posto numerose questioni e sei sempre stata pronta a rispondere.
    Grazie di cuore
    Danny

  3. teresa scrive:

    grazie davvero per le tue importanti informazioni! L’estrattore di succhi,funziona bene per estrarre succhi dalle verdure e dalla frutta? ciao

  4. cecilia scrive:

    ciao Graziella….grazie come sempre dei tuoi consigli…io uso in effetti il limone tutte le mattine a stomaco vuoto in un bel bicchiere dìacqua tiepido ed ormai non ne riesco più fare a meno…

  5. Grazie a te Gloria! 😉

    Buona giornata,
    Graziella

  6. Grazie a te Danny per seguirmi…in questo blog non si fanno “discriminazioni” di alcun tipo, quindi sarai sempre superbenvenuto! 😉

    Buona giornata,
    Graziella

  7. Grazie a te Teresa. 😉
    Certo, l’estrattore di succhi ha proprio lo scopo di estrarre il succo da verdura, frutta, erbe, semi, cereali ecc…è il modo migliore per fare il pieno di tutti i principi nutritivi contenuti all’interno di quel dato alimento.

    Ciao e buona giornata,
    Graziella

  8. Vale la stessa cosa anche per me Cecilia! 😉

    Buona giornata,
    Graziella

  9. serfy77 scrive:

    Una volta si diceva che il limone stringe e che era da evitare per chi è stitico…mi pare di capire che non è corretto! Vero? Grazie per i consigli!

  10. Filomena scrive:

    Io aggiungerei un’altra proprietà del limone: l’alitosi

  11. Grazie Filomena, ottimo consiglio! 😉

    Buona giornata,
    Graziella

  12. Esatto, non è sicuramente il succo di limone a rendere stitici, ma il resto che mangiamo e beviamo! 😉
    Personalmente io e la mia famiglia beviamo spesso il succo di limone, soprattutto la mattina a digiuno in acqua tiepida e ti posso assicurare che non stringe assolutamente…anzi!

    Ciao a presto e buona giornata,
    Graziella

  13. Lorenza Stanchina scrive:

    Sono anni che uso il limone nei periodi invernali,come prevenzione per raffreddore e influenza…ma non sapevo che serviva per tutte quelle malattie ottimo articolo….. ciao a presto Lorenza

  14. Grazie del commento Lorenza…istintivamente già facevi qualcosa di molto utile per il tuo benessere. Adesso aggiungi la consapevolezza di quello che stavi già facendo e chiudi il cerchio. 😉

    Buona giornata,
    Graziella

Lascia un commento

;