Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Prima Colazione Sana per Tutta la Famiglia

articolo pubblicato da il novembre 28, 2012

E’ importante svegliarsi con il piede giusto al mattino perchè abbiamo davanti a noi un’intera giornata da vivere, quindi abbiamo bisogno di mettere sulla nostra tavola tutte le principali fonti energetiche che la Natura ci fornisce quotidianamente.

Trattiamoci da re e regine al mattino: mangiamo seguendo le nostre sensazioni che sono sane perchè corrispondono allo svuotamento parziale delle scorte di zucchero durante le ore notturne; inoltre tutto ciò che mangerai sarà utilizzato dal tuo corpo a scopo energetico e non accumulato sottoforma di grasso grazie alla favorevole situazione ormonale del mattino; infine, cosa non meno importante delle precedenti, starai sicuramente meglio e vedrai con fiducia e ottimismo il nuovo giorno che avanza.

 

Ecco alcuni consigli semplici e pratici che puoi adottare tutte le mattine:

impara ad utilizzare alcuni minuti per te  stessa al momento del risveglio, prendendo pian piano consapevolezza del tuo corpo; i brevi istanti che ti regali al mattino sono fondamentali perchè ti daranno forza, vigore e coraggio per affrontare la giornata; inoltre, in questo modo, regalerai al tuo corpo la possibilità di mettersi in moto gradualmente;

se vuoi continuare a trattarti bene ed hai poco tempo a disposizione, puoi preparare l’occorrente per la prima colazione direttamente la sera prima sulla tua tavola;

non dimenticarti che la colazione del mattino dovrà includere tre componenti nutritivi fondamentali:

1) frutta fresca e di stagione, da consumare intera o sottoforma di spremute o centrifugati o frullati;

2) la classica colazione italiana con una base liquida (il nostro corpo ha perso liquidi durante la notte con la traspirazione: non dimenticarti mai di bere al risveglio anche un bicchiere d’acqua naturale a temperatura ambiente) che può essere costituita da caffè, tè, tisane, caffè d’orzo o altre bevande “dolci” ma non dolcificate. Questa base viene arricchita con una componente di carboidrati proveniente dai cereali (fette di pane integrale, fette biscottate integrali, corn flakes integrali, fiocchi di cereali freschi o tostati, gallette integrali di riso integrale soffiato, gallette di crusca, biscotti integrali non zuccherati, muesli), che di solito viene ulteriormente arricchita con miele e marmellata;

3) fondamentale completare la nostra colazione con l’aggiunta di proteine, importantissime per attivare il nostro metabolismo; potremo scegliere tra:

  • un uovo (sodo, alla coque, sbattuto, strapazzato),
  • qualche crepes (che potremo preparare, facilmente ed in pochi minuti, con farina integrale e latte di soya o cereali), da usare anche come supporto per miele e marmellata,
  • qualche fetta di prosciutto o altro affettato,
  • noci, nocciole, mandorle, arachidi, pistacchi (eventualmente per arricchire il muesli),
  • ogni tanto un pezzo di formaggio (meglio se di capra),
  • qualche piccola striscia di salmone,
  • un assaggio degli avanzi proteici della sera precedente (pollo, pesce).

 

Componiamo i diversi ingredienti con qualche esempio:

una mela+ una tisana con 2-3 belle fette di pane integrale con miele e un pezzo di formaggio di capra (80 g),

una spremuta d’arancia+ una tazza di caffè d’orzo con abbondante muesli (100-150 g) e 3 fette di prosciutto crudo,

frutta di stagione+ una tazza di tè dolcificato col miele+ 6 biscotti integrali+ un uovo alla coque,

frutta di stagione+ una caffè d’orzo con 4-5 fette biscottate con composta di frutta, 10-12 tra noci, mandorle e nocciole.

Provare per credere! Iniziando la giornata con una bella colazione noterai uno stato di benessere psico-fisico che ti accompagnerà per tutto il giorno e non avrai più problemi di cali glicemici, responsabili della sensazione di fame pronta in agguato già nella prima metà della mattina e che “obbliga” a spizzicare qualsiasi cosa che capiti a portata di mano.

Ed ultimo, non meno importante, renderai felice te stessa e tutta la famiglia.

E’ meraviglioso riscoprire che il cibo che noi assumiamo quotidianamente non è solo un mezzo di sopravvivenza, ma è prima di tutto VITA, ARTE, CREATIVITA’, è il nostro target sul mondo.

“Dimmi quello che mangi e ti dirò chi sei!” disse qualcuno.

Ed inoltre è fondamentale per la nostra vita e per chi ci sta accanto recuperare la capacità di riascoltare il nostro corpo, capire le sue esigenze, recuperare la fiducia negli stimoli naturali di esso e, contemporaneamente, la nostra innata creatività.

E stai pur certa che la tua vita ne trarrà sempre nuova linfa vitale, nuova energia, nuova fonte di ispirazione.

 

Questo articolo è stato scritto da:

Dott.Paola Assunta Buccarella

Medico specialista in Medicina interna

Omeopata

Dietologia ed alimentazione

cell. +39 3298349837

e-mail: pbuccarella@inwind.it

blog: www.illupoelafarfalla.wordpress.com

 

Ecco cosa ti consiglio

Dolci per la Festa della Mamma da Fare con Tuo Figlio
Assumere Calcio Senza Affidarsi al Latte di Mucca
Ghiaccioli Sani e Naturali Fatti in Casa
Acido Folico: Come Aggiungerlo alla Tua Dieta Quotidiana
Come Fare a Casa in 2 Minuti Bevande Vegetali Naturali
16 Deliziose Ricette di Acque Detox che il Tuo Corpo Amerà

Comments (1)

 

  1. camilla scrive:

    dottoressa qui c’è un copia incolla di parti del testo “guida pratica alla dieta gift” di A e L Speciani, o sbaglio?

Lascia un commento

;