Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Come Creare una Stanza per i Bambini che Regala Calma

articolo pubblicato da il agosto 12, 2011

cameretta bambiniPer creare una stanza per i bambini che regala calma, ci sono diversi elementi che devi prendere in considerazione.

Ecco alcuni suggerimenti su come rendere l’ambiente della stanza da letto di tuo figlio rilassante e calmo.

 

1) Scegli un colore rilassante, come il blu.

Il blu offre molte tonalità e sfumature. Evita i colori brillanti e stimolanti, come il blu elettrico e le tonalità di blu molto scure (tranne per le rifiniture). Scegli un blu delicato, che ricordi il cielo notturno.

Anche il verde è ottimo, se  non è troppo luminoso, color menta o scuro. I verdi che richiamano la natura sono più rilassanti e risultano quasi neutri sulle pareti.

Evita di usare troppi colori. Per decorare le porte e le rifiniture usa, se possibile, più sfumature dello stesso colore.

 

2) L’illuminazione dovrebbe essere simile a quella del sole durante il giorno, soffusa e delicata la sera.

Prendi in considerazione i modulatori d’intensità della luce, che ti permettono di aumentare e diminuire l’intensità della luce a tuo piacimento.

Il nostro cervello si comporta in modo tale che la luce forte ci stimola e la luce soffusa ci rilassa.

 

3) La personalità di tuo figlio deve essere incorporata nella stanza.

Senza renderla troppo piena, fai in modo che la cameretta di tuo figlio rifletta i suoi interessi e la sua personalità.

Appendi i suoi disegni alle pareti, eventuali coppe, premi o medaglie possono essere esposti su una mensola o su una vetrina.

A meno che questo non risulti troppo stimolante potresti decorare la sua cameretta seguendo un tema che rispecchia i suoi interessi.

 

4) Tieni la stanza in ordine.

È un’impresa quando si parla della stanza dei bambini! Ma è importante per un’atmosfera calma.

Troppe cose in giro e in disordine rendono difficile rilassarsi e stimolano i bambini. Usa dei bidoni e degli armadietti chiusi per riporre le cose di tuo figlio.

Le mensole aperte possono dare l’idea di disordine e possono essere stimolanti. Se però hai delle mensole aperte, allora organizzati con scatole e contenitori in cui mettere i giocattoli, da appoggiare poi sulle mensole.

 

5) Lascia dello spazio intorno al letto del bambino.

Questo è un consiglio del feng shui e anche se non sei seguace di questa filosofia, è sempre utile avere spazio intorno al letto. Questo fa sì che tuo figlio non si senta oppresso.

 

6) Riduci al minimo le stimolazioni visive.

Non dovrebbero esserci la televisione, il computer o altri dispositivi accesi mentre tuo figlio prova a dormire.

Anche quando sono spenti, la televisione ed il computer, potrebbero essere stimolanti solo con la loro presenza. Anche soltanto la tentazione di accenderli di per se stessa potrebbe distrarre.

 

7) Riduci al minimo anche la stimolazione uditiva.

Alcuni bambini quando si addormentano hanno bisogno di “rumore bianco”. Se è così, il rumore di una fontana da tavolo o il gorgoglio di un acquario per i pesci sono molto più rilassanti di altri rumori elettronici. Anche una musica leggera favorisce un’atmosfera calma.

 

Al benessere del tuo bambino,

Graziella

Ecco cosa ti consiglio

Affrontare le Sfide per Crescere Bambini Sani
Come Fare un Detergente Ecologico per Vetri
Una Camera da Letto Ecologica per un Sonno Migliore e Più Sano
11 Usi Domestici dell'Estratto di Semi di Pompelmo
Detersivo Lavatrice Naturale Fai da Te: Semplici Ricette
Come Fare un KIT di Detergenti Non Tossico per la Tua Casa

Lascia un commento

;