Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

10 Modi di Usare i Cetrioli

articolo pubblicato da il giugno 17, 2011

cetrioliAh, l’umile cetriolo se ne sta pazientemente nel cassetto del frigorifero, mentre i suoi cugini più polposi vengono divorati per la cena.

Il cetriolo semplicemente continua ad aspettare in quella sua delicata veste acquosa.

Forse qualcuno lo farà sott’aceto, forse la mamma ne affetterà un po’ per i suoi occhi stanchi, ma in realtà, a parte per i sottaceti e per l’attività anti-occhiaie, per che cosa è famoso il cetriolo?

Hanno un sapore così fresco, sebbene a volte poco saporito. Sono protagonisti delle insalate, trovano un posto nelle salse, e sono la base di numerose fresche zuppe.

Ma perché fermarsi qui? Il cetriolo è davvero un fantastico capolavoro, sia in cucina sia in bagno, dove può essere d’aiuto per le tue cure di bellezza. 

La polpa del cetriolo è in gran parte composta di acqua, ma contiene anche acido ascorbico (vitamina C) ed acido caffeico; entrambi aiutano a lenire la pelle irritata e riducono il gonfiore.

Questi acidi prevengono la ritenzione idrica, il che può spiegare perché i cetrioli, se usati topicamente, spesso sono d’aiuto per occhi gonfi, scottature e dermatiti.

I cetrioli sono un ottimo trattamento per la pelle. Hanno lo stesso PH della pelle, quindi aiutano a ristabilire il mantello acido protettivo. Hanno anche proprietà idratanti, nutrienti ed astringenti.

La buccia del cetriolo è ricca di fibre e contiene diversi minerali benefici, compresi potassio, magnesio e silice.

La silice del cetriolo è una componente essenziale di un tessuto connettivo sano, che include muscoli, tendini, legamenti, cartilagini ed ossa.

Il succo di cetriolo è spesso consigliato in quanto fonte di silice, per migliorare la carnagione e la salute della pelle.

Inoltre l’alto contenuto di acqua del cetriolo, lo rende naturalmente idratante, e l’idratazione è essenziale per una pelle radiosa.

 

1) FAI UN BAGNO ESTIVO RINFRESCANTE

Io amo i sali di Epsom ed i loro sorprendenti effetti benefici. Ma amo fare il bagno quando ci sono 35°C? Non molto.

Quindi, siccome ho una specie di dipendenza, ho scoperto che un bagno rinfrescante ai Sali di Epsom è il perfetto antidoto ad un caldo e stressante giorno estivo.

È un bagno che comprende…ta-da…i cetrioli! Insieme alla menta fresca, ed un po’ di olio essenziale floreale. Wow!

Secondo il Centro Medico dell’Università del Maryland, la menta piperita ha un effetto lenitivo e rinfrescante sulle irritazioni della pelle causate da api, edera velenosa o quercia velenosa; riduce i sintomi dell’emicrania e può essere usata nel trattamento della depressione (quindi se hai caldo, prurito, depressione e mal di testa….).

In una vasca di acqua calda aggiungi 2 tazze di Sali di Epsom, 1 cetriolo a fette, una manciata di foglie di menta spezzettata e 3 gocce di olio essenziale di ylang ylang puro. Immergiti, ammorbidisciti e sii felice.

 

2) LENISCI GLI OCCHI GONFI

Questo è uno dei trucchi più vecchi. L’alto contenuto di acqua aiuta ad idratare la pelle delicata del contorno occhi, mentre il fresco di un cetriolo refrigerato aiuta a contrarre i vasi sanguigni in quella zona: entrambi gli effetti agiscono insieme e riducono il gonfiore.

Per utilizzare i cetrioli come trattamento per gli occhi, prendi dal frigorifero un cetriolo freddo e tagliane 2 fette spesse.

Trova un posto comodo in cui poterti rilassare e appoggia le fette di cetriolo sui tuoi occhi chiusi e tienile per 10-15 minuti. Mi piace anche grattugiarlo e fare degli impacchi.

 

3) FAI UN TONICO AL CETRIOLO

Questa formula é molto delicata e funziona su tutti i tipi di pelle. Se ti capita di svegliarti con il viso leggermente gonfio, questo tonico è la cosa migliore per calmare e distendere la tua pelle.

½ cetriolo con la buccia tritato

3 cucchiai di amamelide

2 cucchiai di acqua distillata

Metti tutti questi ingredienti in un frullatore o in un robot da cucina e fallo andare fino ad ottenere un composto liscio.

Filtra il composto con un colino a trama fine per rimuovere tutte le parti solide, poi versa il tonico in una bottiglia pulita con il tappo che riesca a sigillare bene.

Conserva questo tonico in frigorifero per una maggior durata: dovrebbe durare diverse settimane. Per utilizzarlo, applicalo sul tuo viso attraverso del cotone pulito.

 

4) FAI UNA MASCHERA PER IL VISO AL CETRIOLO E AVOCADO

Le prossime 2 ricette sono semplici ma ottimi trattamenti per il tuo viso.

½ tazza di cetriolo tritato

½ tazza di avocado tritato

1 bianco d’uovo

2 cucchiai di latte in polvere

Mescola insieme tutti gli ingredienti fino a che non assumano una consistenza liscia e pastosa.

La maschera può essere usata immediatamente o dopo averla lasciata mezz’ora in frigorifero.

Massaggia 2 cucchiai della maschera su viso e collo usando movimenti circolari dal basso verso l’alto. Rilassati per 30 minuti, fino a che la maschera non si sarà asciugata.

Rimuovila con acqua calda, ma l’ultimo risciacquo deve essere con acqua fredda. Asciuga tamponando.

 

5) FAI UNA MASCHERA AL CETRIOLO E YOGURT

Questa è adatta alle pelli miste.

½ cetriolo

1 cucchiaio di yogurt bianco intero

Con un frullatore rendi il cetriolo poltiglia. Aggiungi lo yogurt. Applica su viso e collo. Rilassati per 15-20 minuti. Rimuovi con acqua calda e con un ultimo risciacquo con acqua fredda.

 

6) FAI UNA MASCHERA ANTI-BRUFOLI AL CETRIOLO  

1 pezzo di cetriolo spesso 2 ½ cm

1 goccia di olio essenziale di rosmarino

1 bianco d’uovo

Passa il cetriolo al frullatore fino a che non diventa completamente liquido, poi aggiungi la goccia di olio essenziale di rosmarino. Monta a neve il bianco dell’uovo, uniscilo al cetriolo e applicalo sul viso evitando il contorno occhi e bocca.

Rimuovi dopo 15 minuti usando un panno pulito ed umido.

 

7) RINFRESCATI CON UN TONICO PER LA PELLE AL CETRIOLO

Trita 1 cetriolo e con un frullatore rendilo poltiglia, aggiungendo anche 4 cucchiai di menta. Filtra il succo e conservalo il frigorifero.

Il tonico in frigorifero durerà 24 ore. Per farlo durare di più aggiungi un cucchiaino di vodka.

 

8 ) MESCOLA IL CETRIOLO CON IL MIELE PER UN TONICO AL CETRIOLO E MIELE

1 cetriolo medio, sbucciato e tagliato a pezzi

2 cucchiaini di miele

Rendi il cetriolo purée con il frullatore. Fodera un colino con una garza e metti il colino sopra ad una ciotola di vetro o ad un contenitore graduato.

Versa la poltiglia di cetriolo nel colino e lasciala per 15 minuti, in modo che i succhi possano gocciolare nel contenitore.

Versa il succo pulito in una bottiglia pulita ed aggiungi il miele.

Al momento dell’uso, agita la bottiglia e imbevi un dischetto di cotone della lozione.

Passalo sul viso, sul collo e sul decolleté sia al mattino che alla sera e poi lascialo asciugare per 3 o 4 minuti.

Conserva coperto in frigorifero per non più di una settimana. Questa ricetta  è per circa ½ tazza.

 

9) BALSAMO PER I CAPELLI ROVINATI DAL CLORO

Questo balsamo fa miracoli per i capelli rovinati dal cloro della piscina.  

1 uovo

1 cucchiaio di olio di oliva

¼ di cetriolo senza buccia

Amalgama l’uovo, l’olio d’oliva ed il cetriolo sbucciato. Spalma bene il composto sui capelli, lascia agire per 10 minuti e poi risciacqua con cura.

Per risultati migliori tutto l’anno, ripeti questo trattamento una volta al mese.

 

10) MANGIA INSALATE DI CETRIOLO

Puoi aggiungere i cetrioli ad un insalata mista, ma è ancora meglio fare un insalata di soli cetrioli.

Io amo fare le insalate partendo da una base di cetrioli tritati grossolanamente mescolati con qualsiasi altra cosa che debba essere mangiata: le insalate fatte con gli avanzi finiscono sempre per essere le migliori perché si creano degli abbinamenti che altrimenti non avremmo mai immaginato; per esempio cetriolo, pera e jicama?

Cetriolo, anacardi e insalata di cavolo.

 

Se vuoi ricevere il mio ebook “Bella Naturalmente”, iscriviti alla newsletter di Naturalmente Mamma, compilando il form in alto a destra e potrai scaricartelo subito.

Hai qualche ricetta a base di cetrioli o delle formule di bellezza da condividere? Sono sicura di sì! Lascia un commento sotto.

 

 Al tuo benessere,

Graziella

Ecco cosa ti consiglio

Introduzione Ai Rimedi Omeopatici
Rimedi Naturali per la Pelle Secca
Ricette di Bellezza Fai da Te a Base di Miele
La Mia Bibbia Degli Oli Essenziali: Scopri Tutti i Segreti, Benefici e Usi Degli Oli Essenziali
10 Ottime Ragioni per Usare l'Olio di Cocco
Unguento Balsamico Naturale Fai da Te Tipo "Vicks VaporRub"

Comments (8)

 

  1. maria scrive:

    Ciao Graziella, ben tornata!! Io purtroppo non ho ancora smesso di lavorare ma spero che prima della fine di settembre riesca a staccare “la spina” almeno per una settimana. Ti ringrazio per tutti i consigli che dai a tutte noi sei davvero in gamba! Io purtroppo non ho mai abbastanza tempo per poter mettere in atto tutti i tuoi suggerimenti, ma il poco che riesco è per me fantastico saper di poter contare su persone come te. Grazie di tutto e buon rientro nella vita quotidiana!

  2. Ciao Maria,

    Grazie di cuore per il tuo commento, sei molto carina.

    Ti auguro di riuscire a staccare la spina dal tram tram quotidiano e di poter dedicare a te stessa e alla tua famiglia del tempo prezioso e rigenerante. 😉

    Buona serata,
    Graziella

  3. Rossella scrive:

    Ciao ho letto con interesse la ricetta del balsamo x capelli,ma mi chiedo:non rimarra’la puzza dell’uovo?ciao

  4. Ciao Rossella,

    ti chiedo scusa per il ritardo della risposta, ma ho appena traslocato di casa e non ho potuto dedicarmi ad altro per un pò.
    Per l’uovo non preoccuparti, l’odore non rimane stai tranquilla.

    A presto, buona giornata.
    Graziella

  5. sandra scrive:

    grazie mille è stato molto divertente x un pigiama party =D

  6. Bello! Questo è un modo molto originale di usare i cetrioli…grazie di avermelo fatto sapere! 😉

    Buona giornata,
    Graziella

  7. Marilisa Cavion scrive:

    grazie x i vostri preziosi consigli , a me piace tanto il cetriolo anche mangiarlo così, naturale , o anche meglio ancora con i pomodori , peperoni e i cetrioli naturalmente un po di cipolla , ma poca e condisco il tutto , mi mangio spesso una bella terrina , giusto , con questo caldo e quello che ci vuole , ma grazie sempre x i vostri consigli , un bacione e ciao . ( Marilisa Cavion

  8. Hai ragione Marilisa, anche al naturale il cetriolo è super! 😉

    Ciao
    Graziella

Lascia un commento

;