Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Rimedi Naturali e Semplici per i Più Comuni Malanni Familiari

articolo pubblicato da il novembre 17, 2010

famiglia malataA volte ci ammaliamo, ed a volte è nostro figlio che si ammala, in ogni caso è già abbastanza difficile prenderci cura di noi stessi e dei bambini, senza dover correre dal dottore e in farmacia.

Le medicine tradizionali hanno anche molti effetti collaterali e funzionano mascherando i sintomi invece di guarirli.

Appurato questo, potrebbe essere una buona idea dare prima un’occhiata in cucina per vedere cosa possiamo fare per noi quando non ci sentiamo bene.

 

Una cosa che è presente nella maggior parte delle dispense è il miele. Il miele grezzo o naturale è il migliore ed è ottimo per la tua salute.

Lo puoi utilizzare per la tosse, per l’infertilità, per le allergie e per molte altre malattie.

Infatti nel campo dei rimedi naturali molti consigliano di usare il miele tutti i giorni come integrazione alla dieta, aiuta il tuo sistema immunitario e ti mantiene sana.

Non c’è niente di meglio che un po’ di medicina preventiva, vero?

Riorda solo che il miele crudo non è adatto a bambini al di sotto dei 18 mesi, per le persone molto anziane o per chi ha il sistema immunitario compromesso.

 

L’aceto di mele è buono per molte malattie e disturbi. Se sei malato è utile per riequilibrare il tuo PH, ed aiuta il tuo sistema immunitario.

Dovresti anche aggiungerlo alla tua dieta quotidiana, perché giova al tuo corpo sotto molto punti di vista.

Assicurati di acquistare aceto di vino biologico per trarre quanti più benefici possibile dal tuo acquisto.

 

Un altro malanno comune è la costipazione, e può essere abbastanza fastidiosa e spiacevole.

Ci sono diversi modi in cui puoi agire sulla costipazione. La cosa più importante che puoi fare è sicuramente quella di curare l’alimentazione, includendo nella dieta sopratutto la frutta, la verdura i cereali integrali, i liquidi, la melassa, la frutta secca, del succo di prugna.

Questi sono metodi che ti aiuteranno con la stipsi. In futuro cerca di bere più acqua.

Anche assumere molta fibra sottoforma di verdure a foglia verde ti aiuterà.

 

I bambini spesso hanno irritazioni da pannolino. Possono verificarsi perché il pannolino è stato tenuto troppo a lungo, per un’allergia agli additivi chimici presenti nei pannolini usa e getta, o perché al loro corpo non è piaciuto quello che hanno mangiato.

In tutti questi casi un buon rimedio casalingo è l’amido di mais. L’amido di mais è come un talco ma senza profumi.

È molto asciutto ed aiuta a tenere asciutta l’irritazione e l’infiammazione.

Può guarire la pelle del bambino in poco tempo o anche all’istante.

Il costo è irrisorio per tutte le volte che potrai usarlo e per il comfort che regala al sederino del bambino e alle orecchie della mamma.

 

C’è una bella pianta che puoi tenere in casa o fuori per tagli e graffi. Si chiama Aloe ed è assolutamente un ottimo investimento.

Quando tuo figlio si taglia(o ti tagli tu), tutto quello che devi fare è spezzare una piccola parte della punta della pianta e usare il balsamo che ne fuoriesce.

È indicata anche per le scottature solari ed è contenuta nella maggior parte dei prodotti in commercio per il trattamento delle bruciature da sole.

 

Un altro rimedio casalingo che puoi usare per raffreddori ed influenza.

La frutta contiene molta vitamina C, la quale aiuta a liberarsi di queste malattie.

Investi in una centrifuga e bevi molti succhi di frutta; mangia molta frutta e verdura biologica per diminuire le malattie.

 

Ci sono diversi prodotti che abbiamo in casa che sono perfetti come rimedi casalinghi; usarli ti eviterà di uscire e ti farà sentire meglio durante i tuoi malanni.

 

Al tuo benessere,

Graziella

Ecco cosa ti consiglio

Introduzione Ai Rimedi Omeopatici
Come Rinfrescare l'Alito con le Erbe
Rimedi Naturali per il Raffreddore dei Bambini
15 Modi Eccezionali di Usare il Dentifricio
Creme, Pomate ed Unguenti Naturali per Ogni Esigenza: Semplici Ricette per Farle a Casa
13 Proprietà Curative del Limone

Comments (2)

 

  1. cristina scrive:

    Buona sera Complimenti per il bellissimo sito ! ci sono articoli interessantissimi e che mi hanno fatto riflettere su tante cose …. Posso richiedere anche un consiglio? Da alcuni giorni soffro di sensazioni di nausea e ho avuto un episodio di vomito … Quali rimedi naturali posso utilizzare e quali cibi devo evitare ? Scusate il disturbo e Grazie in anticipo Cristina

  2. Ciao Cristina,

    benarrivata e grazie per i complimenti! 😉

    Per il tuo problema più che dirti cosa evitare di mangiare, voglio darti qualche ricetta di spremuta indicata per la nausea.

    Spremuta di Carota e Zenzero:
    lo zenzero viene utilizzato da secoli come cura contro la nausea, quindi se ti senti lo stomaco un pò sottosopra questa spremuta è per te.
    Ingredienti: 4 carote, 1 pezzettino di zenzero (2 cm.)
    Procedimento: pulisci le carote e tagliale delle dimensioni adatte al tuo frullatore. Frulla tutto e mescola in un bicchiere alto. Sorseggia lentamente.

    Melone allo Zenzero:
    Questa spremuta è perfetta contro la nausea, ed è anche utile alle donne che soffrono di nausea mattutina.
    Ingredienti: 1/2 melone Cantalupo o Charantais, 1 pezzetto di zenzero (2 cm.)
    Procedimento: Togli i semi e la scorza dal melone e sbuccia lo zenzero. Frulla il tutto e sorseggia lentamente.

    Amche le mele sono un eccelente rimedio per lo stomaco disturbato, quindi una bella spremuta di 2 mele con l’aggiunta di 50 ml. di acqua sono l’ideale.

    Tra gli oli essenziali quelli più indicati in caso di vomito, per l’inalazione sono: Anice, Cardamomo, Coriandolo (che puoi anche aggiungere ai cibi in cottura come spezie), Legno di Rosa, Melissa, Menta Piperita e Zenzero.

    Spero di averti aiutata…a presto.

    Graziella

Lascia un commento

;