Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Rimedi Naturali per il Raffreddore dei Bambini

articolo pubblicato da il ottobre 10, 2010

raffreddore bambiniIl modo migliore per curare il raffreddore è prevenirlo con un’alimentazione adeguata e lavandosi spesso le mani.

Ma nonostante i nostri sforzi, tutti i bambini ogni tanto prendono il raffreddore.

I vantaggi dei rimedi naturali sono che, tra le altre cose, sono generalmente più sicuri, meno costosi e più facili da somministrare di quelli allopatici.

 

Ecco alcuni dei modi più comuni per aiutare ad alleviare i raffreddori di tuo figlio:

 

Se il tuo piccolo ha la febbre, affronta l’urgenza abbassando la temperatura. Però considera che la febbre è utile per limitare il decorso di una malattia.

Di solito dopo una “bella febbre”, i bambini stanno subito meglio. A meno che tuo figlio non sia debole e non ti risponda normalmente, probabilmente sta bene e non ha bisogno che tu intervenga nell’abbassare la febbre.

È meglio assecondare i tentativi naturali del suo corpo di auto-guarirsi.

Lascia riposare il tuo bambino ed evita di stimolarlo eccessivamente con troppa televisione o con i dispositivi elettronici.

Leggigli qualcosa, gioca a carte con lui e abbraccialo il più possibile. Lascia che i lavori di casa aspettino.

 

Se tuo figlio ha la tosse, alleviala con gargarismi di acqua tiepida salata.

Va bene anche un infuso al limone con del miele. Basta spremere il succo di un limone fresco in una tazza di acqua calda ed aggiungere un cucchiaino di miele.

Anche il brodo di pollo fatto in casa è ottimo e serve a tenere il piccolo idratato e ben nutrito.

Evita di somministrare a tuo figlio decongestionanti ed antistaminici quando ha il raffreddore.

È stato provato che hanno poco effetto sui raffreddori ma al contrario potrebbero addirittura far male.

 

Usare la digitopressione potrebbe alleviare i sintomi del raffreddore, ed al tuo bambino potrebbe anche piacere.

Consulta una guida sulla digitopressione e segui i suggerimenti per individuare i punti di pressione che corrispondono alla vescica, all’intestino crasso ed ai polmoni.

 

La vitamina C, l’Echinacea e l’Idraste sono tutti rimedi tradizionali per i raffreddori.

Somministrane al tuo bambino dosi adeguati alle sua età ed al suo peso per un breve periodo per stimolare gli sforzi del suo corpo verso la guarigione.

 

Se il piccolo ha problemi respiratori, prova ad usare un umidificatore. Assicurati di tenerlo pulito scrupolosamente.

 

Quando il tuo bambino è malato evita il più possibile gli zuccheri.

Lo stesso vale per i cibi poco sani. In questo momento è molto importante sostenere il suo corpo con una buona alimentazione.

Bisognerebbe dare la precedenza a succhi di verdura fresca, minestre fatte in casa ed alimenti facili da digerire.

 

Al benessere del tuo bambino,

Graziella

 

RISORSE UTILI:

Libro “Digitopressione per i Bambini”

Libro “Il Libro dei Rimedi Naturali”

Libro “Influenza e Malattie Invernali”. Naturalmente protetti.

Libro “La Sindrome Influenzale in Bambini e Adulti”. Inefficacia e danni della vaccinazione Prevenzione e cura con i rimedi naturali e omeopatici.

Libro ” Bambini Sani Senza Medicinali”. Guida ai distrurbi del bambino per difenderlo dall’abuso dei farmaci.

Ecco cosa ti consiglio

Introduzione Ai Rimedi Omeopatici
Rimedi Naturali alle Erbe e Alimentazione Contro il Raffreddore da Fieno
Latte di Mucca: Ecco Perchè L'ho Tolto a Mio Figlio! (2° Parte)
Rimedi Naturali Contro le Irritazioni da Pannolino
Rimedi Naturali per la Febbre dei Bambini
Capricci e Salute: Segui Anche Tu Queste 2 False Credenze?

Comments (3)

 

  1. dina scrive:

    ricorda mai miele prima dell’anno di vita

  2. Sì sì hai ragione, infatti nell’articolo “14 Modi di Curarsi con il Miele” lo ho ben specificato al fondo. Qui me ne sono dimenticata…grazie!.

    Ciao
    Graziella

  3. monica scrive:

    grazie ottimi consigli!!

Lascia un commento

;