Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Pulizia Ecologica

articolo pubblicato da il agosto 13, 2010

pulizia ecologicaCi sono molte ragioni per cui si potrebbe voler utilizzare detergenti ecologici e più naturali per pulire la propria casa.

I detersivi tradizionali potrebbero essere efficaci per eliminare la sporcizia, ma quello che fanno lo fanno a spese dell’ambiente e della nostra salute.

Molte persone usano i prodotti per pulire senza farsi troppi problemi. L’ampia reperibilità e l’utilizzo di prodotti convenzionali per loro significa che il loro uso sia relativamente sicuro.

Ma questi detergenti contengono molti agenti chimici che possono essere tossici, reattivi, corrosivi o infiammabili.

C’è anche la possibilità che possano causare seri problemi di salute e danni ambientali.

Non devi far altro che chiedere a te stessa se veramente hai bisogno di pulire la tua casa con ingredienti come questi:

  • Formaldeide
  • Acido idroclorico
  • Petrolio

Ingredienti come questi e centinaia di altri ingredienti potenzialmente tossici usati nei detersivi tradizionali non hanno solo la potenzialità di causare danni fisici, ma possono causare anche danni ambientali.

Ogni giorno moltissimi soldi spesi in prodotti per la pulizia della casa vengono negligentemente versati nelle fogne.

Molte di queste sostanze tossiche non possono essere adeguatamente trattate dagli impianti di depurazione o dai sistemi settici e si può verificare una contaminazione delle acque di superficie e delle falde acquifere.

Anche i pesci e le altre specie potrebbero essere interessate in maniera negativa.

È per tutte queste ragioni che le famiglie attente all’ecologia stanno scegliendo di usare detergenti fatti con ingredienti naturali, che non mettano in pericolo i loro figli ed il pianeta.

Gli ingredienti naturali possono essere efficaci quanto quelli tradizionali, ma senza effetti collaterali negativi.

Alcuni degli ingredienti naturali per la pulizia sono elencati sotto:

  • L’aceto è un detergente naturale multiuso. È anche disinfettante e deodorante. Uccide il 99% dei batteri, l’82% della muffa e l’80% dei germi e dei virus.
  • Il sapone di Marsiglia puro è un detergente basilare, che funziona a meraviglia. Perché dovresti utilizzare strani detersivi quando il buon vecchio sapone e l’acqua funzionano così bene?
  • I limoni possono essere usati per creare delle paste detergenti, aggiungendo bicarbonato di sodio ed aceto. Dissolvono il sapone ed i depositi di calcare e fanno risplendere il rame e l’ottone. Dal momento che hanno un odore così buono, sono anche usati per deodorare. Per esempio, mettere delle scorze di limone macinate nel tritarifiuti risolve meravigliosamente il problema degli odori.
  • Gli oli vegetali possono essere usati per idratare e far risplendere i tuoi mobili di legno.
  • Il bicarbonato di sodio è tra i prodotti naturali per la pulizia più utilizzati e più versatili. Deodora, pulisce le superfici, e può essere usato per fare delle paste. Aggiungi qualche goccia di olio essenziale al bicarbonato ed otterrai un detergente profumato per la doccia e per il gabinetto.

Farsi da sole le proprie forniture di detergenti con ingredienti naturali è semplice e sicuro ma se non hai tempo o voglia di farlo, ricorda che c’è un numero sempre più elevato di detergenti naturali in vendita on-line o nei negozi di prodotti naturali.

Non c’è ragione per cui tu non debba pulire la tua casa con prodotti “verdi”.

Se vuoi ricevere il mio ebook “Casa Naturale” dove ci sono diverse ricette per coccolare la tua casa con prodotti naturali, iscriviti alla newsletter di NaturalmenteMamma e potrai scaricarlo subito!.

 

Al tuo benessere,

Graziella

Ecco cosa ti consiglio

Come Fare un Detergente Multiuso Non Tossico
Come Fare in Casa il Detersivo per i Piatti
20 Modi Eccezionali di Usare l'Olio dell'Albero del Té (Tea Tree)
Gestione Finanziaria "Verde"
Come Creare una Stanza per i Bambini che Regala Calma
La Mia Bibbia Degli Oli Essenziali: Scopri Tutti i Segreti, Benefici e Usi Degli Oli Essenziali

Comments (27)

 

  1. Fabrizia scrive:

    Buon giorno Graziella , mi sono iscritta e ho confermato anche l’ iscrizoone alla newslwtter , ma non riesco a scaricare il tuo ebook “Casa Naturale” .
    In che sezione lo trovo ( io vedo solo Dimagrire senza dieta)

  2. Ciao Fabrizia,

    adesso ti mando una mail in cui troverai il link alla pagina da dove, cliccando sui titoli degli ebook, potrai scaricarli e salvarli entrambi nel tuo pc.

    A presto,
    Graziella

  3. BARBARA scrive:

    ciao anch’io non l’ho mai ricevuto me lo manderesti?

  4. Ciao Barbara,
    adesso mando una mail anche a te con il link!.

    Non capisco cosa sia successo,verificherò…grazie.

  5. Tamara scrive:

    ciao, ho appena scaricatol’ebook “casa naturale” è molto interessante,grazie!!

  6. Grazie Tamara,

    questo ebook è solo un piccolo concentrato dei tantissimi modi per prendersi cura della propria casa in modo naturale(e di conseguenza della propria salute e di quella dell’ambiente).

    Seguendo il blog nè scoprirai davvero tanti altri…per me sono una vera passione! 😉

    Ciao
    Graziella

  7. Alessandra scrive:

    Io utilizzo i panni in microfibra ecologica avanzata per la pulizia di tutti i tipi di sporco: polvere, grasso, calcare. I risultati sono davvero ottimi e l’impatto nell’ambiente pari a zero! Inoltre ho ridotto il tempo e la fatica tanto sono efficaci e semplici da utilizzare. E’ così che ho deciso di promuoverne l’utilizzo per un pulito davvero facile ed ecologico!

  8. Manuela scrive:

    Ciao Graziella,
    sto dando un’occhiata alla tua rubrica, oggi ho un pò di tempo in più, e devo dire che le tue “ricette” sono meravigliose per l’ambiente e per le tasche! Volevo qualche informazione in più sulla pulizia della casa: io sto per traslocare e nella casa nuova, che purtroppo non è mia (saremo di nuovo in fitto) c’è il parquet. con quali prodotti lo posso pulire senza rovinarlo? Grazie mille per il tuo interesse della nostra salute e dell’ambiente.

    ciao
    Manu

  9. Ciao Manuela,

    il tuo commento mi ha fatto molto piacere…grazie! 😉

    Per fare un detergente per parquet puoi usare:

    – 1 tazza e mezza di acqua
    – 1 tazza e mezza d’aceto
    – 20 gocce di olio essenziale di menta piperita

    Versi tutti gli ingredienti in uno spruzzatore. Usalo con parsimonia su piccole sezioni di pavimento. Dopo il lavaggio, asciuga con uno straccio.

    Ti do anche la ricetta per un ottimo trattamento nutritivo per il legno.
    – 2 cucchiai di scaglie di cera carnauba ( è la cera più dura che esista. La puoi trovare nei centri per il bricolage)
    – 1 tazza di olio di lino, di mandorla, di noci o d’oliva
    – 6 gocce olio essenziale di lavanda

    Metti la cera e l’olio in un tegame a bagnomaria. A fuoco basso, mescola fino a che la cera non si interamente sciolta. Togli dal fuoco, aggiungi l’olio essenziale e mescola bene. Versa in un contenitore di vetro e lascia raffreddare completamente prima di chiuderlo. Per usarlo applica la pasta sul legno a piccoli movimenti circolari, con un panno morbido e asciutto. Lucida con un altro panno asciutto.

    Ci sentiamo, a presto.
    Graziella

  10. Lucia scrive:

    Ciao Graziella sono una neoiscritta e per ciò che ho letto fino ad oggi ti ringrazio di cuore per i tuoi consigli e questo magnifico blog <3
    Sono vegana da quasi un anno e ogni giorno più felice del mio percorso ma la strada e lunga e io sono in ritardo! Mi ha portato fino a te la ricerca di rimedi bio per la pulizia domestica e personale, in una parola ti trovo ESSENZIALE! Sto appuntando dove comprare cosa e come usarlo ma ho una domanda banalissima da farti -.-' mi vergogno ma quando ti riferisci all'aceto è quello bianco? ^_^ scusami ma se non fossi stordita non avrei "scoperto" tante cose ovvie all'alba dei 47 anni! sono una che si prende il suo tempo…grazie mille per ogni consiglio che ci regali il tuo blog è meraviglioso! <3
    Lucia

  11. Carissima Lucia,

    ti ringrazio tanto per il tuo commento e ti dò il mio benvenuto! 😉

    Hai ragione a fare la tua domanda sull’aceto, a volte do per scontato…ti chiedo scusa. Comunque sì, l’aceto è quello bianco, sempre! 😉

    Grazie ancora Lucia, buona giornata.
    Graziella

  12. Elsa scrive:

    Ciao Graziella mi sono appena iscritta ma non riesco a scaricare il ebook della casa naturale, mi puoi aiutare. Grazie molto ciao

  13. Certo Elsa….adesso ti mando una mail con il link agli ebook.

    Benvenuta! 😉

    Graziella

  14. Sara new mamy scrive:

    Ciao il trattamento nutritivo per il legno che hai consigliato a manuela puo essere usato anche per i serramenti esterni in legno?

  15. Sara new mamy scrive:

    Scusa se ti sto tartassando di domande ma come dicevo in un altro commento voglio eliminare i detersivi da casa e mi chiedevo se avessi qualche consiglio per lavare i pavimenti.
    Grazie e scusa ancora

  16. Figurati Sara, ben vengano le “new mamy” come te che rivoluzionano il modo di pulire la propria casa usando come ottima “scusa” il nuovo arrivato in famiglia! 😉

    Per pulire i pavimenti niente di più semplice:
    Acqua calda, 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido, 1 tazza d’aceto e 10/15 gocce di olio essenziale a scelta (pino, agrumi, eucalipto, menta….), e il tuo pavimento brillerà e profumerà, senza farti rimpiangere i vecchi detergenti a base di solventi. Non occorre risciacquare.

    Buona pulizia e buon tutto,
    Graziella

  17. luma scrive:

    ciao Graziella.ho letto i tuoi consigli e sono validissimi.io da 1 anno dopo essere stata intossicata da cilit bang ho scoperto dei panni in microfibra(specifico di microfira vera e ciascun panno ha 50000 mibrofibre all’interno) di un’azienda di villorva(treviso).sono eccezionali.pulisco sporco ostinato,calcare,pavimenti di vari tipi,polvere,vetri,pulizia personale cioè corpo,viso per struccarmi,asciugare i capelli e alto,solo con acqua.stupendo sia per la salute che per il portafoglio e il tempo.se a te o persone che conosci potebbero interessarvi questo è il mio nr.3382776133 e sopra c’è la mia e-mail.vorrei far conoscere a tante persone questi panni e chiedo a te un mano.ti ringrazio

  18. Giovanna scrive:

    Ciao a tutti, sto cercando disperatamente di trovare ” ricette” per fare in casa prodotti per la pulizia della casa e della persona che siano ecologici.Chi mi aiuta? Grazie.

  19. Ciao Giovanna,

    le tue ricerche sono finite! 😉

    Di seguito troverai i link alle due categorie del sito dove troverai diversi articoli con tante ricette naturali fai da te per la casa e la cura della persona. Non hai che l’imbarazzo della scelta!

    http://naturalmentemamma.it/category/ambiente/casa-bio/

    http://naturalmentemamma.it/category/bellezza/

    Al fondo di ogni pagina trovi la possibilità di scorrere avanti le pagine per visualizzare altri articoli presenti sotto quella categoria. Buona ricerca!

    A presto,
    Graziella

  20. Francesca scrive:

    Ciao vorrei un consiglio per i pavimenti in marmo che si macchiano e divengono opachi perdendo la loro lucidita’. Avevo letto che il modo migliore di lavarli e’ con l’alcool. Pensi sia un buon sistema o me ne puoi consigliare uno migliore?

  21. Ciao Francesca,

    ti do qualche dritta per pulire il marmo, prese dal mio libro “Pulire al Naturale”.
    Se naturale, lavalo spesso con acqua e sapone di Marsiglia, sciacqua e asciuga con un panno morbido.

    Per eliminare le macchie bianche di calce, lavare con acqua e aceto e non sciacquare. Il marmo chiaro, soggetto ad ingiallire, va passato ogni tanto con acqua ossigenata diluita e poi sciacquato bene: manterrà intatto il suo colore.

    Il marmo scuro acquisterà splendore se passato con una soluzione d’acqua e aceto con l’aggiunta di un cucchiaio di detersivo per lavatrice. Va poi sciacquato e infine lucidato con uno straccio leggermente imbevuto di olio di lino.

    Spero di averti aiutata, a presto.
    Graziella

  22. Francesca scrive:

    Grazie per i suggerimenti. Ti chiedo anche se secondo te le cere che ci sono in commercio sono valide oppure no. L’olio di lino serve a sostituire la cera? Si puo’ passare la lucidatrice dopo l’olio di lino o non serve?
    Grazie ancora

  23. Ciao Francesca,

    credo che le cere per pavimenti in commercio siano colme di sostanze tossiche, però conosco una marca che si chiama Solas e di cui personalmente ho usato in casa mia le vernici per imbiancare casa, che so essere una delle poche ditte che produce questo genere di prodotti privi di sostanze tossiche ed inquinanti.

    Ti metto il link al sito così vedi i prodotti e controlli i punti vendita presenti nella tua zona.
    http://www.vernicinaturali.it/catalogo.php?lineaid=3&language=ita

    Alla prossima,
    Graziella

  24. Sara new mamy scrive:

    Ciao Graziella,
    è molto che non ti scrivo, un pò perche il mio piccolo campione è molto impegnativo e un pò perchè ormai bicarbonato e aceto non mancano mai a casa mia…
    Da quando ho scoperto il tuo detersivo non lo più mollato, invece per tutto il resto (ma proprio tutto) ho riscoperto la macchina 100°, si pulisce SOLO con acqua e a quelle temperature è tutto disinfettato.
    Ho comprato un modello compatto cosi in meno di 10 minuti è pronta all’uso e dalla cucina, al bagno ai pavimenti non ho bisogno più di nulla.
    Un saluto grande

  25. Sonia scrive:

    Ciao,Sara!…..ma per caso con la macchina 100 si può lavare anche il parquet?

  26. Ciao Sara, bentrovata! 😉 Sono felice di risentirti e grazie dei suggerimenti…

    Buona giornata,
    Graziella

  27. Sara new mamy scrive:

    Ciao Sonia,
    qualcuno dice che si può lavare il parquet, ma sinceramente io ho paura di rovinare tutto, potresti provare in un piccolo angolo nascosto e vedere se si rovina.
    Ciao

Lascia un commento

;