Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Frullati Estivi di Frutta e Verdura

articolo pubblicato da il luglio 30, 2010

frullati estivi

Non solo sono veloci e facili da fare, ma i frullati sono anche un modo eccezionale di incorporare più frutta fresca nella nostra dieta.

Iniziare la giornata con un frullato ti aiuta a lavare il tuo apparato digerente e permette al tuo corpo di fare qualche pulizia prima che inizi l’alimentazione del resto della giornata.

Se sei abbastanza audace da aggiungere al mix verdure fresche a foglia, il tuo corpo ti ringrazierà per avergli fornito un assortimento di nutrienti essenziali.

Ci sono molti modi per fare ottimi frullati e, una volta capito cosa ti piace, le possibilità sono infinite. Tutti i frutti estivi costituiscono deliziose aggiunte alle ricette base, che possono essere semplici come succo d’arancia e banana congelata.

Aggiungi qualsiasi tipo di frutta che hai a disposizione e imparerai presto cosa ti piace davvero. I frutti di bosco sono un’aggiunta fantastica, regalano antiossidanti ed un buon sapore.

Le seguenti ricette sono solo alcune delle mie preferite:

 

Frullato Vaniglia e Malto

Per realizzare questa ricetta, devi iniziare a prepararla dal giorno precedente, congelando qualche banana matura. Quando ne hai qualcuna che sta iniziando a scurirsi, togli la buccia e metti le banane in un sacchetto di plastica. Tienile in congelatore per tutta la notte, per usarle il giorno successivo.

  • 4 banane sbucciate e congelate, a fette
  • ¼ di tazza di Tahini (burro di sesamo)
  • 1 cucchiaino di vaniglia
  • 1 banana fresca sbucciata (facoltativa)
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero (facoltativo)
  • Acqua fredda

Nel frullatore, inizia con due tazze di acqua fredda. Aggiungi gli altri ingredienti e fai andare. Aggiungi l’acqua finché non raggiungerà la consistenza desiderata. Dolcifica a tuo piacimento.

Variazioni suggerite: aggiungi latte di soia alla vaniglia (o un altro prodotto non a base di latte) a piacere, fragole fresche, carruba o menta.

 

Frullato Piacere di Papaya

Anche per realizzare questa ricetta è meglio iniziare a preparare dal giorno precedente, congelando alcune banane mature (vedi la ricetta precedente). Se non l’avevi programmato puoi sempre usare una banana fresca.

  • 2-3 piccole papaya
  • 1 tazza di acqua ghiacciata
  • 2 banane sbucciate e congelate
  • ½ cucchiaino di vaniglia
  • 1-2 cucchiai di sciroppo d’acero
  • 1 banana fresca

Banane congelate a fette. In un frullatore, mescola tutti gli ingredienti finché non si saranno amalgamati bene.

 

Frullato Aloe – Succo di Arancia

Come nei casi precedenti per realizzare questa ricetta è meglio iniziare a preparare dal giorno precedente, congelando alcune banane mature (vedi la ricetta precedente). Se non l’avevi programmato puoi sempre usare una banana fresca.

Alcune persone potrebbero pensare che l’aloe è uno strano ingrediente da aggiungere ad un frullato…In realtà è conosciuta come un utile aiuto nelle diete disintossicanti. Aggiunta a questa ricetta vegana, aiuta a conferire una consistenza cremosa e spumosa.

C’è un particolare tipo di aloe che è migliore da mangiare, perché ha un sapore più delicato. Bisognerebbe scegliere quella con la pelle con puntini bianchi…ma non temere ed usa pure l’aloe tradizionale se hai solo quella.

  • 1 ½ tazza di succo d’arancia (freddo)
  • 4 cucchiai di aloe fresca (privata della pelle esterna)
  • ½ banana congelata a fette

Mescola tutti gli ingredienti finché non si saranno amalgamati.

 

Frullati alle Verdure

I frullati a base di verdure sono ottimi modi per incorporare alla tua dieta verdure scure, che tutti sono d’accordo nel definire uno dei cibi più nutrienti. Frullandole insieme ed aggiungendo il limone si aiuta ad aumentare l’assorbimento del ferro e degli altri nutrienti.

Per fare un frullato delizioso e nutriente a base di verdure, hai bisogno solo di una ricetta di un frullato che ti piaccia davvero e di alcune verdure a foglia o di qualsiasi tipo.

I miei preferiti sono spinaci, cavolo laciniato e cavolo rosso. Ma andranno benissimo tutti i tipi di verdura scura a foglia.

E’ sempre meglio tagliare le verdure prima di frullarle, per evitare di sforzare troppo il motore del frullatore.

Io inizio il centrifugato con un succo di frutta – arancia o qualcosa con un sapore deciso – è buono anche arancia e mango. Se usi una bevanda di colore scuro (con un sapore di frutti di bosco), il tuo frullato non sarà proprio verde, ma rossastro o marrone; il che non è importante ma ti potrebbe scoraggiare se hai appena iniziato.

È davvero facile – io metto un po’ di succo di frutta nel frullatore, aggiungo una banana congelata a fette, poi aggiungo le verdure e un po’ di acqua con ghiaccio.

Sentiti libera di provare combinazioni diverse – papaya, mango e ananas sono le mie aggiunte preferite, ma sono ottimi anche le pesche, le nettarine ed i frutti di bosco.

Quando sei all’inizio, comincia con l’usare una piccola quantità di verdure. Puoi sempre aggiungerne di più, ma il sapore forte di molte verdure all’inizio può essere scoraggiante.

Quando ti abituerai, probabilmente ti accorgerai di voler continuare ad aggiungerne, dal momento che la bevanda così è molto più nutriente.

Divertiti e buon appetito!.

 

Al tuo benessere,

Graziella

Ecco cosa ti consiglio

4 Ricette Naturali e Facili da Fare per i Bimbi
Brodo Vegetale Biologico: La Prima Pappa del Tuo Bambino
Dolci per la Festa della Mamma da Fare con Tuo Figlio
5 Condimenti per Insalata Poco Calorici, Deliziosi e Salutari
Ghiaccioli Sani e Naturali Fatti in Casa
Frullato di Banana, Cioccolato e Proteine (Senza Latticini e Noci)

Lascia un commento

;