Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Cibi Biologici: Cosa Sono e Perché è Meglio Sceglierli

articolo pubblicato da il febbraio 26, 2010

fruttaI cibi biologici sono definiti così perchè sono cresciuti senza l’uso di fertilizzanti e pesticidi. Infatti, molte delle aziende agricole biologiche devono seguire delle linee guida rigorose per ricevere queste certificazioni.

Queste linee guida sono così severe che, ad esempio, i coltivatori non devono usare pali di legno per le piante che siano trattati chimicamente.

Oppure devono tenere i macchinari liberi dalla polvere e da sostanze estranee che possano contaminare i raccolti; e devono usare mangime per gli animali organico e di qualità.

Inoltre se qualcuna di queste sostanze venisse trovata nel raccolto, lo comprometterebbe interamente!.

 

Ottenere queste certificazioni comportano anche che di conseguenza il cibo prodotto può essere certificato. Ogni paese ha i suoi requisiti, comunque gli standard sono gli stessi in tutta la comunità agricola.

La certificazione richiede che la coltivazione, la conservazione, la lavorazione, l’impacchettamento e la spedizione vengano svolte con l’eliminazione totale di sostanze chimiche, come gli insetticidi, i pesticidi, gli antibiotici e gli additivi alimentari.

Il terreno su cui si coltiva dev’essere libero da sostanze chimiche da almeno tre anni, deve essere amministrato con un registro dettagliato, viene sottoposto a controlli periodici ed è soggetto allo stesso regime agricolo e di sicurezza dei terreni non biologici.

Quando impariamo di più sulle tossine presenti nel cibo, come il Morbo della Mucca Pazza, i pesticidi, gli antibiotici ecc…scegliere prodotti biologici – in aggiunta agli altri – sembra essere diventata una soluzione sempre più saggia per molte persone. La maggioranza dei cibi che vengono coltivati in modo biologico sono frutta e verdura.

Studi hanno mostrato che i cibi biologici hanno una più alta concentrazione di vitamina C e contengono per contro una minima quantità di tossine rispetto ai cibi convenzionali. In più, siccome i cibi organici hanno un contenuto di acqua inferiore, i minerali e gli altri nutrienti risultano più concentrati.

Inoltre i cibi biologici hanno una più alta concentrazione di antiossidanti rispetto agli altri (così noi mamme rimaniamo più giovani e belle!). Questo è dovuto al fatto che le sostanze naturali, che la pianta produce spontaneamente per difendersi dall’attacco degli insetti, fanno sì che non venga reso necessario l’uso di pesticidi (gli studi sono ancora in corso).

Un altro fattore che è stato studiato (secondo il mio parere non di poco conto) è il fattore gusto. Secondo questi studi “le mele cresciute e coltivate con metodi biologici hanno avuto risultati di gusto più elevati rispetto alle mele convenzionali”. Un altro studio ha mostrato che i pomodori biologici erano più dolci e che le carote biologiche erano più gustose!.

Insomma, credo che di ragioni per consumare abitualmente cibi biologici ce ne siano anche tante altre, e forse la più importante è il nostro ruolo di genitore che deve in tutta coscienza prendersi cura della salute e del benessere dei propri figli! 😉

Al tuo benessere,

Graziella

Fonte foto: ‘A l’insu de mon plein gré…

Ecco cosa ti consiglio

La Pappa più Sicura per il Tuo Bambino: quella che Fai Tu!
Mangiare Bio e Spendere Poco
Latte di Mucca: Ecco Perchè l'ho Tolto a Mio Figlio! (1° parte)
Latte di Mucca: Ecco Perchè L'ho Tolto a Mio Figlio! (2° Parte)
Assumere Calcio Senza Affidarsi al Latte di Mucca
Prima Colazione Sana per Tutta la Famiglia

Comments (6)

 

  1. eufemia scrive:

    Ciao!
    Volevo chiederti se sai dirmi la differenza tra biologico e biodinamico…Hanno finalmennte aperto da pochi giorni un negozio B’io nel mio paese…ma sto seriamente pensando,dato i prezzi troppo alti, di iniziare a coltivare un orto…la mia famiglia è composta da 5 ellementi, di cui 3sono bimbe…di 4, 3 e 2anni!!!
    Complimenti per il tuo blog,e grazie per tutte le info che faccio mie leggendoti!

  2. Ciao Eufemia,
    per risponderti nel modo più completo ti metto di seguito due link che riportano a delle spiegazioni molto più approfondite, rispetto a quelle che potrei darti io!.
    http://it.wikipedia.org/wiki/Agricoltura_biodinamica
    http://it.wikipedia.org/wiki/Agricoltura_biologica
    Hai ragione sul fatto che spesso i negozi specializzati in cibi naturali sono più cari; seguendo il blog cercerò di dare tanti consigli pratici anche per ovviare a questo problema.
    Grazie per i complimenti, sono felice di poter condividere la mia passione con tante mamme… 😉

  3. monèèè scrive:

    grz 1000 io ho 14 e dovevo fare un tema… m è servito molto qst articolo ^__^ grz!!!

  4. Bread Pitt scrive:

    monè t’avranno sicuramente bocciata, basta vedere come scrivi 😀

  5. Vito Sole scrive:

    mi sai dire alcuni alimenti biologici?

  6. Ciao Vito,

    gli alimenti biologici possono essere tutti i tipi di alimenti, dalla frutta e la verdura a legumi, biscotti ecc…TUTTI gli alimenti semplicemente o provengono da coltivazioni e successiva lavorazione seguendo i criteri del Bio o non lo sono.

    Quindi puoi trovare nei supermercati una vasta scelta di alimenti biologici certificati (generalmente li “separano” dagli altri prodotti in zone precise assegnate) o addirittura tutti gli alimenti biologici, compreso detersivi, cosmetici ecc, nei negozi di alimenti e prodotti naturali.

    Spero di essermi spiegata…;) Verifica che abbiamo il marchio registrato del biologico di cui trovi qui un esempio:
    http://ec.europa.eu/agriculture/organic/eu-policy/logo_it

    Buona giornata,
    Graziella

Lascia un commento

;