Iscriviti alla Newsletter Gratuita!

Riceverai i nuovi post e subito in regalo per te,
l'estratto della mia guida "Bellezza Secondo Natura"

Allattare è così difficile?

articolo pubblicato da il gennaio 27, 2010

allattamento1Hai notato che in molti giornali e siti internet spesso si parla di come sia difficile allattare? Una neo mamma è spesso intrattenuta da articoli che parlano di capezzoli sanguinanti, problemi di mancanza di latte, neonati che rifiutano l’allattamento o non prendono peso, e molto altro.

Così spesso le mamme in attesa  e le neo mamme sono il bersaglio perfetto per queste storie “dell’orrore”, che leggendo di tutti questi problemi possono spaventarsi e decidere di non allattare il proprio bambino.

Quindi, allattare è così difficile? Cosa può fare una mamma per prevenire i problemi che possono accadere?

In primo luogo, il fatto che allattare è difficile è un concetto che è presente solo nel mondo occidentale moderno.

Un antropolologo chiese ad un gruppo di donne natie se le neo mamme trovavano difficoltà ad allattare i loro bambini, e loro quasi non capirono la domanda, perchè allattare non è nient’altro che una cosa naturale, come respirare!.

Non potrebbe essere che molte delle cose che rendono difficile l’allattamento naturale sia l’aspettarsi che sarà duro ?

Aggiungi il fatto che molte donne oggi non hanno mai visto una mamma allattare il proprio bambino nella realtà. Molte ragazze non hanno mai osservato le loro madri allattare i loro fratelli più piccoli. Perciò il ritratto di una donna che allatta è assolutamente nuovo nella loro mente.

Cosa vogliamo dire poi, delle informazioni sull’allattamento che sottolineano il fatto che tanto devi tornare presto al lavoro e sei magari costretta a lasciare il tuo bimbo ad una baby sitter, o le informazioni che ti danno in ospedale o i pediatri.

Una mamma si è sentita dire dal personale dell’ospedale dopo che il suo primo figlio era nato, “non allattare per più di 5 minuti o avrai male!”. Questa mamma per fortuna sapeva che se avesse seguito quel “consiglio” avrebbe avuto un approvigionamento basso di latte, con conseguente problemi di peso di suo figlio, così lo ignorò!.

Ma altre mamme non sono così fortunate. Quante mamme al primo impedimento o consiglio sbagliato pensano di superarlo sostituendo l’allattamento naturale con una bottiglia di biberon?.

Quindi, come può trovare un buon consiglio una mamma? Un modo può essere quello di frequentare altri madri che allattano naturalmente. Fai loro delle domande e osservale mentre allattano i loro bambini. Esistono anche gruppi di appoggio per l’allattamento materno. Controlla inoltre che i consigli che leggi o senti trovino un riscontro con quello che le mamme che allattano ti dicono.

Una mamma una volta mi disse che imparare ad allattare non era così diverso dall’ imparare a fare l’amore. Non sono sempre “facili” le prime volte che si prova a farlo, però quante coppie conosci che abbandonano dopo un paio di settimane di risultati deludenti? La maggior parte delle persone continuano a tentare finchè l’esperienza non diventa quella che hanno sempre sperato che fosse!.

Buon allattamento,

Graziella   

Fonte foto:Image: ‘eyelashes!

Ecco cosa ti consiglio

I Benefici dell'Allattamento
Accessori Allattamento: Sono Davvero Necessari?
Mastite: Come Trattarla Naturalmente
La Dieta Migliore per le Mamme che Allattano
Il Mondo Sarà Mai dalla Parte Dell'Allattamento al Seno?
Come Aumentare la Produzione di Latte Materno

Comments (1)

 

  1. lory scrive:

    ciao sono lory. allattare non è facile, sopratutto all’inizio…basta volerlo fare! la mia alessia ha 5 mesi e mezzo e la sto allattando… le prime settimane di panico, ansie e paure vengono compensati…. ALLATTATE……

Lascia un commento

;